TERMINI GENERALI E CONDIZIONI PER LA VENDITA E LA CONSEGNA BIOGEOMETRY EUROPE AG

  1. Scopo dell’applicazione

I presenti Termini e Condizioni Generali di Vendita e Consegna (Termini & Condizioni per la Consegna) si applicano a qualsiasi transazione per consegne effettuate da BioGeometry Europe AG (che chiameremo d’ora in avanti il “Fornitore”). Ogni condizione deviante del cliente dovrà essere esclusa e verrà applicata solamente se espressamente accettata dal Fornitore e con consenso scritto. Questi Termini & Condizioni per la Consegna verranno applicati anche per ogni futura transazione d’affari senza il bisogno di espresso riferimento per ogni caso individuale.  Se uno qualsiasi dei provvedimenti nei presenti Termini & Condizioni per la Consegna dovesse risultare inefficace in parte o totalmente, le parti dovranno sostituire con dei nuovi provvedimenti che siano il più possibile uguali all’originale (parzialmente) invalida fornitura.

  1. Conclusioni e contenuti del contratto di consegna

Qualsiasi offerta fatta dal Fornitore sarà non-vincolante. Qualsiasi informazione sui prodotti, in particolare le illustrazioni, l’informazione sulla qualità, quantità, imballaggio, peso, dimensioni e parametri di comportamento (“proprietà”) mostrate nelle offerte e nei materiali stampati sono approssimativi e non-vincolanti. Lo stesso si applica a possibili campi di applicazione che possono essere nominati (“uso”). Un contratto viene concluso dalla conferma del Fornitore e dall’ordine del cliente (“conferma”). I contenuti del contratto dovranno essere definiti dalla conferma. Nel caso di contenuti devianti della conferma, la conferma verrà considerata valida se il cliente non porrà obiezioni nei 2 giorni seguenti alla ricevuta. Se non diversamente specificato nella conferma, variazioni consuete in termini di proprietà, quantità, imballaggio ed utilizzo dei beni consegnati verrà permesso. Nel caso di campioni o esemplari, nessuna proprietà verrà garantita.

  1. Consegna e termini per la consegna

Solo i termini e le date della consegna indicati nella conferma del Fornitore faranno testo. Consegne parziali saranno permesse se non diversamente concordato. Se un cliente ha dei debiti pendenti o se si presume che il cliente non sia in grado di pagare, il Fornitore avrà il diritto di trattenere la merce fino al momento del pagamento. Questo non interesserà altre richieste del Fornitore.

Nel caso di consegne entro le 24 ore, consegne speciali entro 72 ore, un tempo di consegna inferiore di quello in origine concordato o in caso di transazioni con data fissa il Fornitore potrebbe richiedere un sovrapprezzo (“sovrapprezzo data di consegna”).

Nel caso di consegna ritardata, il Fornitore notificherà al cliente senza indugio. Il cliente concederà un periodo di due giorni per la consegna. Qualsiasi richiesta di risarcimento da parte del cliente e recessione del contratto per ragioni di consegna ritardata verranno esclusi nel caso di ritardi inferiori ai 5 giorni lavorativi. Il danno causato dal ritardo che verrà risarcito dal Fornitore non eccederà il   0.5% del valore della merce consegnata in ritardo o consegnata parzialmente per ogni settimana intera ma non dovrà eccedere il 5% del valore della merce consegnata (parzialmente) in ritardo.

Il Fornitore non sarà perseguibile per danni causati da forze maggiori. Ciò include, tra le altre cose, blocco operativo, trasporto ritardato, misure adottate in caso di azione industriale, in particolare scioperi e chiusure, così come nel caso di ritardi e mancate consegne dovute a consegne dirette e consegne effettuate da terzi. Nel caso di impedimenti della prestazione per i quali il Fornitore non sia responsabile la consegna potrà essere rinviata per il periodo della durata dell’impedimento più un tempo ragionevole.

A causa della natura personale dei nostri gioielli per equilibrare l’energia (gioielli di BioTracce e gioielli L) questi prodotti sono in vendita finale.

  1. Costi e pagamenti

I costi non includeranno l’imballaggio standard e le tasse sono escluse (IVA). Ogni transazione sarà fondata sulla merce, assicurazione, dogana e tasse (“imposte”) applicabili al momento dell’ordine. Qualsiasi cambiamento nelle imposte verrà sostenuto dal cliente.

I costi saranno ex works. Le fatture verranno pagate in anticipo o in seguito alla data della fattura, come dichiarato nei termini delle condizioni, e senza alcuna deduzione. L’osservazione del termine sarà definita dal tempo di ricevimento del pagamento. Non sarà permesso iniziare delle contestazioni.

  1. I nostri dettagli

BIOGEOMETRY EUROPE AG

Rue des Pâquis 51
1201 Ginevra
Svizzera

PARTITA IVA: CHE-109 905 037 TVA

  1. Garanzia e responsabilità

I beni consegnati dovranno essere ispezionati dal cliente immediatamente dopo la consegna.

La consegna verrà considerata accettata a meno che il Fornitore non riceva una notifica scritta di difetto che includa un giustificativo ed evidenza entro i 3 giorni seguenti alla consegna dei beni alla loro destinazione o, nel caso di difetti nascosti, immediatamente dopo la scoperta del difetto. Il Fornitore avrà il diritto di ispezionare i beni se la notifica di un difetto verrà inoltrata.

I beni rifiutati potranno solo essere restituiti con il consenso del Fornitore.

Nel caso di notifica giustificata e nel rispetto dei tempi dei difetti, il Fornitore dovrà porre rimedio al difetto a sua discrezione sia con la rettifica che con la consegna di un rimpiazzo. In caso di fallimento del rimedio o della sostituzione, il cliente potrà richiedere una riduzione del costo dell’acquisto o la cancellazione dell’ordine. Nel caso di difetti minori per i quali il Fornitore non è responsabile, il cliente non potrà esercitare alcun diritto di rivalsa.

Non verranno ammesse alcune richieste di garanzia e richieste di risarcimento a partire da 10 giorni seguenti la consegna. Ogni ulteriore garanzia o responsabilità, in particolare nel caso di danno indiretto o consequenziale quali la perdita di guadagno, risparmi non raggiunti o reclamazioni di terzi, in particolare quelli causati dagli agenti del Fornitore, impiegati o personale ausiliario, verranno esclusi per quanto permesso.

Qualsiasi accordo tra il cliente e i suoi acquirenti oltre le richieste di garanzia qui concordate non riguardano il Fornitore.

  1. Provvigioni finali

Senza il consenso scritto del Fornitore, il cliente non avrà il diritto di assegnare o trasferire alcun diritto o richiesta derivante dalla sua legale relazione con il Fornitore a terzi.

  1. Legge applicabile e luogo di giurisdizione

La corte di Ginevra avrà giurisdizione esclusiva nel caso di disputa derivante da o in connessione con i presenti Termini & Condizioni di Consegna e transazioni finanziarie concluse con il cliente. Tuttavia, il Fornitore avrà anche il diritto di appellarsi alle corti del luogo di lavoro del cliente.

Questi Termini Generali e Condizioni di Vendita, così come tutte le nostre relazioni d’affari con i nostri clienti, sono governati esclusivamente dalle leggi svizzere e dalla corte di Ginevra.